Cantina Santa Maria la Palma Alghero Sassari tra il Golfo di Alghero e la Baia di Porto Conte Passito Spumante Grappa Cannonau Vermentino vini classici vini gran cru vini frizzanti vini passiti vini spumanti vini novelli grappe

http://www.santamarialapalma.it

Cantina Santa Maria la Palma, Alghero, Sassari. La nostra è una storia che parte da molto lontano, quando il tempo era scandito dal susseguirsi delle stagioni, e i contadini dell’agro algherese non avevano altro che la terra e il loro ingegno. È una storia che racconta della capacità di sapersi fidare l’uno dell’altro, racconta della volontà di costruire qualcosa di grande, senza mai dimenticare quanta bellezza e quanto valore si nascondano in ciò che ci circonda: pianure sconfinate affacciate sul mare, a ridosso di un’insenatura tra il Golfo di Alghero e la Baia di Porto Conte. Terre fortunate, accarezzate dal vento e scaldate dal sole. Settecento ettari, situati in una delle zone viticole più apprezzate della Sardegna. Dolci colline e pianure affacciate sul mare accolgono i Vigneti della Cantina Santa Maria La Palma, in un territorio dalle caratteristiche pedoclimatiche ottimali. È qui, infatti, che le temperature miti e l’esposizione ai venti che giungono dalla costa hanno creato un’ambiente favorevole alla produzione di Vini di qualità, forte espressione del loro territorio. Nei Vigneti, i Soci della Cantina hanno saputo scegliere fin da subito le colture più idonee alle peculiarità del proprio podere. Oggi conosciamo la storia di ognuna di quelle uve, e sappiamo prendercene cura affinché continuino a produrre i grappoli migliori. Immersa in questo microclima unico, la Cantina ha dato spazio ai vitigni della tradizione sarda, scoprendo ben presto nel Cannonau e nel Vermentino le colture autoctone più importanti per la propria produzione.
Anime complementari della stessa terra, vini apprezzati in tutto il mondo per la forte identità della loro struttura. In questi terreni, la ricca eterogeneità del suolo ha permesso alla Cantina di mettere a dimora altre uve, altrettanto pregiate, come la Monica o il Cagnulari. Quest’ultimo, per secoli confinato in una zona limitata del nord Sardegna e quasi dimenticato dai coltivatori dell’isola, è stato riscoperto e valorizzato, ritrovando nella qualità dei suoi frutti un prezioso dono della nostra terra. Oggi, il Cagnulari esprime le sue migliori caratteristiche nei terreni calcarei del territorio di Uri, Usini e Ittiri, a circa 20 km dal mare, e nella Località di Guardia Grande, ai piedi del complesso di Monte Doglia. Storia della cantina, vigneti, uve, vini classici, vini gran cru, vini frizzanti, vini passiti, vini spumanti, vini novelli, grappe, idee regalo, Cagnulari, Trìulas, Estìu, I Papiri, Cannonau di Sardegna, Cannonau Riserva, Cinquanta Vendemmie, Grappa monovitigno Riserva di Cannonau, Grappa di Cagnulari

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...